Bloccati gli aggiornamenti di Windows 10 con alcuni antivirus

Microsoft annuncia che non sarà più possibile aggiornare Windows 10 se sono stati installati gli antivirus AVG oppure Avast.
Saranno bloccati anche per tutti quei PC che hanno a bordo una scheda di rete Wi-Fi di Qualcomm.

Le ragioni di questo blocco, dice Microsoft, sono per garantire la sicurezza, gli update bloccati sono specifici l’aggiornamento alle  versioni 1903 e 1909 (May Update e November Update).

Le limitazioni saranno tolte quando le versioni dei due antivirus saranno aggionate.

Per procedere all’aggiornamento si consiglia quindi di disinstallare gli antivirus in questione.

Per quanto riguarda il blocco per chi ha a bordo le scheda Wi-Fi di Qualcom la motivazione è la compatibilità con i vecchi drivers.

Attenzione però, sugli aggiornamenti cumulativi è facile che l’operazione non vada a buon fine comunque, nel caso disinstallare qualsiasi antivirus non Microsoft, effettuare l’aggiornamento e poi reinstallare l’antivirus.
Normalmente disinstallando l’antivirus, la chiave di licenza non viene cancellata quindi il periodo di scadenza non dovrebbe mutare

 

Potrebbero interessarti anche...